Una bionda per la vita.

Amo i capelli lunghi. Li ho sempre portati lunghissimi. L’unica cosa a cui ho dato un taglio nel 2002 é stata una storia ormai arrivata al capolinea. Da quel momento in poi non ho più tagliato i miei capelli, se non qualche sforbiciata per alleggerirli un po’ e per non sembrare davvero cugino it. Non li ho mai voluti colorare, mi piacciono cosi come sono, liscissimi e castani. Ho gli occhi azzurri e la pelle chiara per cui, spesso, mi sento dire che starei meglio bionda. Ho un pessimo rapporto con i parrucchieri o meglio: adoro i parrucchieri, mi piace quello che sanno fare con le loro mani. Odio le loro mani sulla mia testa. Tutte le poche volte che mi sono fidata ed ho chiesto di tagliare un paio di dita, sono tornata a casa con un caschetto. Tranne con Salvatore.

Mi sono sposata con i capelli lunghissimi, castani, completamente sciolti che mi sono lavata e piastrata io il giorno stesso del mio matrimonio (ho scelto di truccarmi anche da sola: vale per le estetiste lo stesso per i parrucchieri).

Oggi Ciala mi ha chiesto candidamente: “Mamma, ma se tu hai i capelli marroni, perché papà ti chiama bionda?”.

“Non lo so, amore. Mi ha sempre chiamata cosi da quando mi ha conosciuta, anche se avevo i capelli castani”.

“E allora perché anche la zia e lo zio e i nonni ti chiamano bionda?”.

“Hai ragione. Mi chiamano cosi. Forse a loro piace il nomignolo che ha scelto papà e lo trovano adatto a me”.

“Mamma, io e GiòGiò non ti chiamiamo bionda. E nemmeno Ale. Ti chiamiamo mamma. Ma ti piace di più come ti chiamiamo noi o come ti chiama papà?”.

“Mamma mi piace un sacco perché oltre ad essere il nome che avete scelto voi per me é anche quello che sono io davvero. Però mi piace molto anche come mi chiama papà perché, é vero che non sono bionda, ma per lui é come se lo fossi”.

“Mamma, allora se vuoi essere davvero come ti chiama papà chiama Salvatore e fatti i capelli biondi”.

“Oppure chiediamo a papà di chiamarmi amore invece che bionda “.

“Ma quando tu chiami papà al telefono c’è scritto la bionda”.

Mi arrendo. Domani chiamo Salvatore.

Annunci

19 pensieri su “Una bionda per la vita.”

  1. Una volta avevo letto un tuo post o una tua foto di una torta (possibile?) Ok non ricordo dove ma avevo letto di questo nomignolo e mi ero chiesta le origini….ora ho la risposta ihihihih la biond è fort! Al nomignolo “bionda” ci sono affezionata perché spesso chiamo cosi la mia bambina (praticamente nera nera) per ironizzare la nostra differenza di colori. Detto ciò a lei la lascio nera nera ma non vedo l’ ora di vederti dopo Salvatore. Ps il giorno del tuo matrimonio non avevi bisogno di acconciature particolari o trucco sofisticato , la tua felicità, la tua innata bellezza ti hanno resa una sposa bella come poche

    Mi piace

    1. Troppo buona Anita. Sai, credo che MaritoSingle mi chiami cosi proprio perché sono tutto tranne che bionda. E lui é uno che ti dice tutto tranne quello che vorresti sentirti dire ma che ti fa sentire la sua bionda. Un bacio alla tua bionda nera nera

      Mi piace

      1. Bisognerebbe provare a farglielo spiegare…. anche se Maritosingle è un mito proprio perché è così com’è….anche se il suo sguardo non mente, sei la sua bionda 😍

        Mi piace

  2. Io penso che MaritoSingle ti chiami bionda per non perdere la sua fama di “non romantico” ma in quel nomignolo c’è tutto l’amore del mondo..
    Rimani come sei, bella e splendente così, con quegli occhi così sgargianti… che con il biondo poi sono scontati 😉

    Un abbraccio la bio’!

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...