Salvatore.

Ciala: “Mamma, possiamo chiamare Salvatore?”.

“Perché lo vuoi chiamare?”.

“Perché voglio tagliare i capelli. Li voglio corti così!”.

“Vuoi tagliare i capelli?”.

“Si. Corti. Come la zia”.

“Ne sei sicura? Una volta tagliati dovrai aspettare un po’ prima che ritornino lunghi come ora”.

“Ma io non li vorrò più lunghi come ora. Io li vorrò sempre corti. Possiamo chiamare Salvatore, mamma?”.

“Si. Chiamiamo Salvatore…”.

Ammiro la sua determinazione. Trovo che questo nuovo look le stia da Dio. E Salvatore è stato bravissimo. Quasi quasi.

Annunci

13 pensieri su “Salvatore.”

      1. Ti capisco! Fino a qualche anno fa, avevo il terrore anche io. La maggior parte delle volte, piangevo! Adesso non più! Non sopporto i miei capelli lunghi, perché mi fanno peso e adesso sono più… coraggiosa! Anche perché ho una crescita veloce! 🙂

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...