Forse mi basta respirare.

Oggi voglio starmene nella mia bolla. Non voglio sentire né vedere nessuno. Non ho voglia nemmeno di sforzarmi di nascondere la mia stanchezza, più mentale che fisica. Non voglio mostrarmi forte. E poi basta con ‘sta storia che “la bionda è forte”. Fosse per me mi farei piccola piccola.

Sono stanca di dover prendere le misure, calcolare, verificare ogni singolo passo. Vorrei prenotare i biglietti del treno per noi quattro ed andare a Modena a festeggiare il compleanno di Miofratello, e poi passare da Montecatini e andare a prendermi tutti gli abbracci di Mamy Roberta che ci mandiamo virtualmente ma che non mi bastano più. Vorrei starmene tra le sue braccia e sapere che le basterà guardarmi negli occhi e capire senza che io debba dirle nulla. Vorrei andare a vedere di persona la casetta nel bosco di Anna Lisa e aspettare che spunti fuori da un momento all’altro. Vorrei ma ci sono cose, e responsabilità e date che mi inchiodano qui.

Vorrei sentirmi dire semplicemente: “Hai ragione”.

Vorrei silenzio.

E rivorrei Francesca, qui, adesso come se non fossero passati nove anni, come se il cancro fosse stato solo un incubo.

“Forse mi basta respirare, solo respirare un po’”.

Forse sono solo tante cose messe insieme oggi che mi tolgono il fiato. Domani, tornerò ad essere forte. Oggi, però, no.

Annunci

14 pensieri su “Forse mi basta respirare.”

  1. Ogni tanto è bello stare nella propria bolla, dove possiamo respirare e pensare per noi, a noi e parlare con noi stessi ponendoci anche interrogativi. A tutti capita di voler staccare la spina e andare lí, dove nessuno ci può raggiungere, nessuno può farci domande e altro… creare la nostra indipendenza senza pensare a niente e nessuno. Alle altre persone pensiamo domani…

    Liked by 1 persona

  2. In questi giorni sento anch’io una stanchezza” dentro” che non mi fa respirare e un bisogno di urlare e lo faccio. Sono urli come quelli di una bestia ferita che stupiscono anche me ma dopo sto meglio. Meno male che la signora che sta sopra di me è un po’ sorda!!!!!! C’ è la Nina però che mi guarda stupita , forse si chiede se la sua padrona sta diventando matta. Andiamo avanti Ale e certamente un giorno ci incontreremo e vedrai la casetta di Anna Lisa. Ti abbraccio forte forte.

    Liked by 1 persona

    1. Certo, succede a tutti ed è bello nin sentirsi soli. È confortante perché, almeno qui, non si deve fingere di essere forti come ci vogliono.
      Oggi ho passato tutto il mio tempo coi i miei nanetti e con loro ritrovo la pace. Riescono a portarmi nel loro mondo e mi sento una privilegiata per questo.
      Oggi le mancanze si sono fatte sentire più degli altri giorni e la somma di tutte queste emozioni mi ha appesantita.
      Domani andrà meglio .
      Grazie, amica blogger 🌈

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...